sabato 23 febbraio 2019

corso Monitoraggio di Palco 2019

Back to Back - Monitoraggio di palco: torna il corso più intenso ed esclusivo del mondo!
L'unico corso che nessuno ha mai avuto il coraggio di copiare giunge alla terza edizione; programma aggiornato, parte pratica più estesa, veri test d'apprendimento giornalieri.


Quattordici (14) ore al giorno e numero di partecipanti ridotto (max 4), i workshop Back to Back sono pensati per dare il massimo contenendo costi e giornate d'impegno.

Organizzazione generale:
1) Load In, Set Up! (mattina, 4h): intervallata da focaccia ligure, cornetti e caffè a profusione, la prima parte della giornata è dedicata alle basi teoriche dell'argomento in programma
2) Set Up, Check! (pomeriggio, 6h): approfondimenti e test pratici.
3) Show, Load Out! (sera, 4h): verifica delle conoscenze acquisite, veloce e severa come se davvero ci fosse pubblico pagante. Durante il Load Out, finalmente, chiacchiere notturne in libertà agevolate da alcolico di preferenza (vino, birra, amaro, grappa...non si deve guidare per raggiungere la location del giorno dopo!)


Una sfida ai tempi di concentrazione e apprendimento... che si applicano alle persone "normali", ma non a chi ha scelto di lavorare nello show business!

Monitoraggio di palco - Programma in sintesi

1 – sistemi wireless
2 – acustica e psicoacustica applicata al sound engineering
3 – feedback
4 – monitoraggio di palco

Sede del corso: Casa Lorenza (Podenzana, MS) e Live on Stage, presso Centro NOVA, via C. Vaccari Ponzano Magra (SP)
Date:  18-19-20-21 marzo 2019
seconda opzione: 25 -26-27-28 marzo 2019
Tutte le lezioni utilizzeranno Power Point che verranno rilasciati ai partecipanti insieme a numerose altre dispense in formato elettronico.

Costo: 770 euro (+ iva) tutto incluso (vitto, alloggio, merende, bevande)
Visto il numero ridotto di partecipanti, è richiesta il versamento di 150 euro come prenotazione.
Il corso si terrà con un minimo di due partecipanti (max quattro)

sponsor tecnici:
Full Service La Spezia
Centro Musica di Stefano Dinarello

Programma dettagliato

Programma Acustica e Psicoacustica Applicata:
  • Lunghezza d'onda e tempo
  • Polarità, fase
  • Capire (davvero) la "fase" e tutto quel che ne consegue...
  • Cenni sulla proiezione sonora dei principali strumenti musicali
  • Acustica della voce
  • Percezione del suono
  • Localizzazione del suono e applicazioni del teorema di Haas
  • Altri curiosi fenomeni (mascheramento, memoria uditiva, intonazione, fondamentali fantasma...)
  • Trucchi e "segreti"
-------------------------------------------------------------------------
Programma Feedback:
  • Definizione e comprensione fisico/matematica del fenomeno
  • Relazioni pericolose (ovvero: elettroacustica, acustica, psicoacustica)
  • Tipologia, direttività, sensibilità dei microfoni
  • Prevenzione di base
  • Prevenzione avanzata
  • Identificazione a orecchio e con strumenti di misura
  • Relazioni pericolose 2 (Monitoraggio, PA)
  • Prevedere l'imprevisto
  • Leggende metropolitane
  • Analisi di casi specifici nelle modalità di amplificazione dei principali strumenti musicali (Voce, cori e riprese panoramiche, headset e lavalier, percussioni, chitarra acustica, batteria, pianoforte, strumenti ad arco, fisarmonica, strumenti a fiato)
  • Stranezze, domande e risposte, trucchi e "segreti", sperimentazioni...
------------------------------------------------------------------------
Programma Sistemi Wireless


  • Conoscere la radiofrequenza (onde elettromagnetiche, range utilizzati, lunghezze d'onda, propagazione)
  • Leggi e normative
  • Ricevitori e trasmettitori
  • Antenne – tipologia, corretto utilizzo, soluzioni "creative"
  • Intermodulazione
  • Scansione e analisi RF
  • Coordinamento RF 
  • IEM: utilizzo, pregi, limiti, segreti
  • Headset e lavalier
  • Corretto allestimento di un sistema wireless
  • Cenni ai sistemi di comunicazione wireless
  • Analisi e prevenzione errori comuni
  • Trucchi e "segreti"
  • Test e prove pratiche
  • Accessori e DIY


------------------------------------------------------
Programma monitoraggio di palco
  • Evoluzione del monitoraggio di palco
  • Cenni di acustica e psicoacustica applicata
  • Monitoraggio tradizionale: wedge, side, drumfill
  • Monitoraggio tradizionale: mono, stereo, pluricanale
  • Monitoraggio in cuffia
  • Prevenire il feedback 
  • Metodologia
  • La sfida più difficile: monitoraggio senza soundcheck
  • Personal mix
  • PRATICA

Nessun commento:

Posta un commento